Campagna  #IdRSonoPrecarioAnchio

in Notiziario

Campagna  #IdRSonoPrecarioAnchio

 

Cari colleghi,

come sapete, per la stabilizzazione dei docenti precari di religione cattolica è stato approvato l’emendamento n. 1050 al decreto “salva precari bis”, con cui i parlamentari della VII e XI Commissione hanno stabilito un concorso ordinario per gli insegnanti precari di religione da bandire entro il 2020, senza prendere in considerazione la possibilità di un concorso straordinario così come disposto per i precari delle altre discipline.

Ancora una volta, il trattamento riservato ai docenti di religione non è lo stesso dei loro colleghi precari: per loro, un concorso straordinario facilitato con la prova scritta a risposta multipla, mentre per gli insegnanti di religione è stato stabilito un concorso ordinario con prova scritta e prova orale selettiva.
Chiediamo a tal proposito di attivarvi da questo momento con un video o una foto da inviare alle istituzioni. Facciamo sentire la nostra voce ovunque.

Di seguito il testo che potete utilizzare:

“Anch’io aderisco alla campagna #IdRSonoPrecarioAnchio promossa dalla Flc cgil, Cisl scuola, Uil scuola e Fgu/Snadir L’emendamento n. 1050 al decreto salva precari bis è approssimativo e non rispondente ai reali bisogni degli insegnanti di religione incaricati. Chiediamo ai Parlamentari di riscriverlo secondo il modello già predisposto per i precari abilitati 36 mesi e di predisporre lo scorrimento della graduatoria del 2004”.

Vi preghiamo di inserire nella vostra pagina personale il testo sopra riportato insieme a una vostra foto o video e taggare i seguenti parlamentari: @GabrieleToccafondi @AnnaAscani @RosaMariaDiGiorgi @VittoriaCasa @DeboraSerracchiani e il ministro dell’Istruzione @LorenzoFioramonti

 

Print Friendly, PDF & Email