Proclamazione dello stato di agitazione del Comparto Scuola e Area V Dirigenti Scolastici

Come annunciato durante la manifestazione del 28 aprile 2016  in Piazza Montecitorio, Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola e Snals Confsal,  in assenza di segnali concreti di avvio delle trattative per il rinnovo del contratto e di uno svolgimento di corrette relazioni sindacali su materie che attengono alla gestione dei rapporti di lavoro proclamano, lo stato di agitazione di tutto il personale docente, educativo, ATA e dirigente. ProclStatoAgit_27apr_16

“E’ il nostro lavoro che fa la scuola”. Presidio in piazza Montecitorio, 28 aprile 2016.

  Con la raccolta di firme sul documento “È il nostro lavoro che fa la scuola” abbiamo avviato una nuova fase di mobilitazione su obiettivi da tempo al centro della nostra azione e che il documento mette bene in evidenza. La definizione del nuovo assetto dei comparti ci consente oggi di rilanciare come assoluta priorità la rivendicazione di un avvio in tempi brevi del confronto per il rinnovo dei contratti del lavoro pubblico e della scuola: è in tale sede, infatti, che gran parte delle questioni al centro della...

Cambiare le Pensioni e dare opportunità di Lavoro ai Giovani: Sabato 2 Aprile Mobilitazione Cgil Cisl Uil a Torino:

Cambiare le Pensioni e dare opportunità di Lavoro ai Giovani: Sabato 2 Aprile Mobilitazione Nazionale Cgil Cisl Uil a Torino: Corteo in Bicicletta, da Porta Susa a Piazza Castello, e gazebo Informativi sulla Previdenza.   Cambiare la legge Monti-Fornero,aggiungendo flessibilità in uscita, considerando i lavori più faticosi, permettendo di andare in pensione con 41 anni di contribuzione, erogando pensioni più dignitose, rivalutate secondo le indicazioni della Corte Costituzionale. Questi sono alcuni degli obiettivi della mobilitazione nazionale, indetta da CGIL CISL UIL per sabato 2 aprile, con manifestazioni in tutti...

12 febbraio 2016, giornata di mobilitazione unitaria in difesa dei diritti dei precari

Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda Unams hanno deciso di promuovere e sostenere per venerdì 12 febbraio p.v. una giornata di mobilitazione in difesa dei diritti dei precari. L’iniziativa nasce per la totale assenza di confronto tra il Ministero e le organizzazioni sindacali su un tema, l’annunciato bando del concorso, che non può essere affrontato ignorando la realtà di un precariato al quale la legge 107 non ha dato le risposte che il Governo aveva assunto come suo preciso impegno. Un precariato fatto di docenti...

Presidio CGIL CISL UIL TORINO 14 ottobre

Presidio CGIL CISL UIL TORINO Mercoledì 14 ottobre 2015 ore 17.30 Piazza Castello davanti alla Prefettura E’ importante che nella legge di stabilità il governo introduca elementi di flessibilità per le pensioni senza penalizzazioni. E’ un tema che riguarda tutti, uomini e donne che lavorano ed i giovani che cercano occupazione. Bisogna cambiare la legge perchè: – i lavori non sono tutti uguali – il lavoro di cura è svolto dalle donne – i giovani che hanno lavori discontinui non avranno una pensione dignitosa   Bisogna correggere gli errori...

Riforma: si apra il confronto per rivedere le tante cose che non vanno. A ottobre tre iniziative unitarie

Le tante criticità della legge sulla scuola vanno corrette e le professionalità del mondo dell’istruzione vanno valorizzate attraverso un contratto innovativo e l’esercizio della contrattazione. Sono i punti fermi che guideranno le iniziative promosse dai sindacati scuola nel mese di ottobre. “Non puntiamo a tutti i costi a un autunno caldo, ci auguriamo, invece, che il governo apra un confronto serio per risparmiare alle scuole gli aspetti più deleteri della legge 107”, fanno sapere i leader di Flc-Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals-Confsal e Gilda Unams, che si sono...