VERTENZE A.S. 2020/21

La CISL SCUOLA A.M. TORINO CANAVESE, a seguito dell’esito positivo di alcuni ricorsi pilota, patrocinati dal nostro Ufficio Legale, promuove alcune vertenze per il personale docente e ATA.

  1. VERTENZA RICOSTRUZIONE DI CARRIERA DOCENTI E ATA: riconoscimento per INTERO del servizio PRERUOLO

Il pronunciamento della Corte di Cassazione del 28/11/2019 ha riconosciuto il diritto al pieno riconoscimento del servizio preruolo, e quindi all’integrale ricostruzione di carriera (ai fini economici, giuridici, e previdenziali) del personale docente, così come già attribuito favorevolmente al personale ATA.

  1. VERTENZA INDENNITA’ DI REGGENZA DIRIGENTE SCOLASTICO

Riguarda i docenti che negli ultimi 5 anni, hanno svolto il ruolo di primo collaboratore del Dirigente Scolastico, la vertenza mira al recupero del differenziale economico tra lo stipendio in godimento e quello iniziale da Dirigente Scolastico.

  1. VERTENZA INDENNITA’ DI SOSTITUZIONE D.S.G.A.

Riguarda gli Assistenti Amministrativi che negli ultimi 5 anni hanno sostituito i D.S.G.A. La vertenza mira al recupero del differenziale economico tra lo stipendio in godimento e quello iniziale da D.S.G.A. La CISL SCUOLA ha già avviato 7 ricorsi pilota che sono in attesa di pronunciamento della Corte Costituzionale.

  1. VERTENZA SCATTI DI ANZIANITA’

Il ricorso interessa coloro che abbiano maturato almeno 3 anni cumulativi di servizio entro il 31/08/2010, consecutivi o con brevi interruzioni. Il recente orientamento della Corte di Appello di Torino in materia è quello di considerare come “3 anni”, l’espletamento di  36 mesi di servizio continuativi (1080 gg)

  1. VERTENZA PERSONALE DOCENTE PRECARIO PER RPD

Riguarda tutti i docenti che negli ultimi 5 anni hanno avuto rapporti di lavoro a tempo determinato brevi e saltuari, la vertenza mira al recupero della Retribuzione Personale Docente (RPD) che nei contratti a tempo determinato non viene riconosciuta.

  1. VERTENZA PERSONALE ATA PRECARIO CIA

Riguarda tutto il personale ATA che negli ultimi 5 anni ha avuto rapporti di lavoro a tempo determinato brevi e saltuari, la vertenza mira al recupero del Compenso Individuale Accessorio (CIA) che nei contratti a tempo determinato non viene riconosciuto.

Per informazioni e adesioni prendi appuntamento presso le nostre sedi attraverso il seguente link https://bit.ly/2LGPUT3 oppure contatta il responsabile di zona.

Print Friendly, PDF & Email